Rapporto di lavoro

Vecchia procedura per le dimissioni comunicate prima del 12 marzo ma con cessazione successiva

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La nuova procedura telematica in materia di dimissioni e risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, anche a pochissimi giorni dalla sua piena introduzione (il 12 marzo scorso), non cessa di alimentare polemiche e critiche da parte dei commentatori. Sul portale della rete nazionale dei servizi per le politiche del lavoro (sito www.cliclavoro.gov.it ) sono apparse alcune prime Faq (frequently asked questions) che tentano di dirimere i principali dubbi in argomento. Un primo importante chiarimento riguarda l'ambito di applicazione. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?