Rapporto di lavoro

Cigo: l’azienda autocertifica i periodi già fruiti

di Alberto Rozza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Per evitare che vengano computati erroneamente i periodi di fruizione della Cigo le aziende dovranno autocertificare, in sede di domanda, i periodi già goduti. È quanto ha precisato l'Inps con il messaggio 19 febbraio 2016, n. 779 , ricordando anche che questo adempimento non sarà più necessario una volta che diventerà obbligatoria l'acquisizione dei dati dal flusso Unimens. L'istituto previdenziale ritorna sull'attività d'esame delle domande di Cigo, dopo i primi interventi effettuati con le circolari n. 197/2015 e n. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?