Rapporto di lavoro

Agenzie, nel 2015 quasi 40mila nuovi assunti

di Giorgio Pogliotti

L’effetto combinato tra le norme del Jobs act e la decontribuzione della legge di stabilità hanno prodotto effetti positivi anche sul lavoro in somministrazione: nel 2015 le Agenzie per il lavoro hanno effettuato 36.934 assunzioni a tempo indeterminato, 20mila in più rispetto alle 15.815 dell’anno precedente, con un incremento del 133,5%. Il consuntivo 2015 è stato comunicato ieri da Assolavoro, in un convegno che si è svolto al Cnel: i lavoratori a tempo indeterminato tramite Agenzie rappresentano ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?