Rapporto di lavoro

Pa, limitato al 2015 il congedo parentale

di Fabio Venanzi

Arrivano dopo otto mesi dall’entrata in vigore del Dlgs 80/2015 i chiarimenti dell’Inps in materia di congedo parentale per gli iscritti alla gestione dipendenti pubblici. Con la circolare 40/2016 del 23 febbraio , l’istituto di previdenza fornisce le indicazioni tecniche per la comunicazione dei dati necessari ai fini dell’accredito figurativo dei contributi per i periodi di congedo parentale. Le novità consistono nella possibilità di fruire del congedo parentale (ex astensione facoltativa) fino ai dodici anni di vita ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?