Rapporto di lavoro

Senato al lavoro sullo Smart working per gli autonomi

di Giorgio Pogliotti

Allargare la disciplina del lavoro agile anche agli autonomi. Consentendo ai contratti collettivi (aziendali, territoriali) e agli accordi individuali, di adattare la normativa su inquadramenti, mansioni, orario di lavoro, formazione, remunerazione legata al risultato. Sono questi alcuni dei correttivi proposti dal relatore, Maurizio Sacconi (Ap), al Ddl collegato alla legge di stabilità che riguarda il lavoro agile e le tutele per il lavoro autonomo, su cui ieri è iniziato l'esame in commissione lavoro del Senato. Il Ddl ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?