Rapporto di lavoro

Cig in deroga alternativa al Fis

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Le aziende che occupano mediamente più di 15 dipendenti, operanti in settori privi di ammortizzatori sociali e senza un fondo di solidarietà, all’occorrenza possono scegliere se ricorrere alla cassa interazione in deroga oppure alle prestazioni del Fondo di integrazione salariale. Lo precisa il ministero del lavoro nella nota 40/3223/2016 diffusa ieri. La puntualizzazione si è resa necessaria a seguito delle modifiche apportate, dal 2016, alla regolamentazione relativa al fondo di solidarietà residuale nonché per effetto del rifinanziamento – ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?