Rapporto di lavoro

Sanatoria senza contributi per lo straniero già occupato

di Virginio Villanova

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Se la procedura di emersione s'interrompe prima della stipula del contratto di soggiorno, allo straniero va comunque rilasciato il permesso di soggiorno in quanto l'esistenza di un rapporto di lavoro è provata in sé. In questo caso, il rilascio del permesso di soggiorno per attesa occupazione o per lavoro subordinato non è collegato al pagamento degli oneri contributivi, previdenziali e fiscali che restano a carico del precedente datore di lavoro che ha, a suo tempo, presentato la domanda di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?