Rapporto di lavoro

Solidarietà, prolungata l’integrazione al 70 per cento

di N. T.

Resta al 70% anche nel 2016 l’integrazione del salario perso nei contratti di solidarietà per tutti gli accordi siglati prima del 14 settembre scorso, data di entrata in vigore del decreto legislativo 148 che ha riformato gli ammortizzatori sociali. Con un emendamento al Milleproroghe approvato ieri dalle commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio del Senato viene confermata la vecchia copertura, per sanare prima di tutto la situazione del gruppo Ilva in cui, per il mancato coordinamento di alcune norme, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?