Rapporto di lavoro

Maggiore attenzione nel recupero delle sanzioni ispettive iscritte a ruolo

di Virginio Villanova

La legge 190/2014 ha ridisegnato i controversi rapporti tra enti creditori e agenti della riscossione, su una materia particolarmente delicata, come quella del recupero coattivo delle somme non pagate. La legge di Stabilità per il 2015, modificando gli articoli 19 e 20 del Dlgs 112/1999, assegna dei termini certi per la trasmissione della dichiarazione di inesigibilità da parte dell'agente per la riscossione e disciplina anche i rapporti tra ente creditore e l'agente stesso, introducendo forme di controllo puntuali e ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?