Rapporto di lavoro

Il fondo d’integrazione salariale è in attesa del regolamento

di Mauro Marrucci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il Fondo di integrazione salariale (Fis) ha sostituito, dal 1° gennaio 2016, il fondo di solidarietà residuale in base all’articolo28 del Dlgs 148/2015 . Ne sono assoggettati tutti i datori di lavoro che occupano mediamente più di cinque dipendenti, compresi gli apprendisti, se appartenenti a settori, tipologie e classi dimensionali non rientranti nell'ambito di applicazione delle disposizioni in materia di Cigo o di Cigs e che non abbiano costituito fondi di solidarietà bilaterali negoziali (articolo 26 ) o alternativi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?