Rapporto di lavoro

Un grande fratello con le armi spuntate

di Giampiero Falasca

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Controllare la mail aziendale è lecito: così si è espressa la Corte europea dei diritti dell'uomo, spiazzando tutti quelli che, incautamente, dopo l'approvazione del Jobs act avevano annunciato l'arrivo del “grande fratello”. La Corte rimette le cose al loro posto, affermando alcuni principi assolutamente scontati. Il primo principio è che la posta personale va tutelata e non può essere letta da nessuno. Il secondo principio è che la posta aziendale può essere letta dal datore di lavoro, ma ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?