Rapporto di lavoro

Feste comandate e domeniche al lavoro: l’effetto in busta paga

di Ornella Lacqua e Alessandro Rota Porta

il lavoratore che presta la propria attività in un giorno festivo ha diritto a ricevere la retribuzione relativa alla giornata e, in aggiunta, la retribuzione per le ore di lavoro effettivamente prestate, con la maggiorazione prevista dal contratto collettivo nazionale di lavoro (Ccnl) proprio per il lavoro festivo. L’ammontare di quest’ultima varia a seconda che il lavoratore sia pagato in misura fissa o a ore: nel primo caso, spetta la retribuzione giornaliera maggiorata della percentuale prevista per lavoro festivo; ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?