Rapporto di lavoro

Entro il 16 dicembre l’acconto dell’imposta sostitutiva sul Tfr

di Cristian Callegaro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Entro domani, 16 dicembre, i sostituti d'imposta sono chiamati a versare, attraverso il modello F24, l'acconto dell'imposta sostitutiva sulla rivalutazione del Tfr per l'anno 2015.Secondo l'articolo 2120 del codice civile, l'importo che spetta al dipendente a titolo di Tfr è composto da una quota capitale (pari alla retribuzione utile annua divisa per 13,5) e da una quota finanziaria, rappresentata dalla rivalutazione del fondo Tfr maturato al 31 dicembre dell'anno precedente. Quest'ultima si calcola attraverso l'applicazione di un ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?