Rapporto di lavoro

Libro unico, gli errori da evitare

di Stefano Rossi

Dal 1° gennaio 2017 il Libro unico del lavoro (Lul) sarà tenuto in modalità telematica presso il ministero del Lavoro. La novità, introdotta dall’articolo 15 del Dlgs 151/2015 , consentirà al nuovo Ispettorato nazionale del Lavoro di incrociare le informazioni delle diverse banche dati per far emergere eventuali incongruenze nella gestione della documentazione. Gli interventi sulle sanzioni Il decreto sulle semplificazioni (articolo 22, comma 5 ), emanato in attuazione del Jobs act, ha ridisegnato le sanzioni. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?