Rapporto di lavoro

Assunzioni disabili con più vincoli

di Giampiero Falasca

Il decreto attuativo del Jobs Act che si occupa di semplificazione degli adempimenti (Decreto legislativo 151/2015 ) contiene una mini riforma del collocamento obbligatorio che può avere un impatto rilevante sulle imprese, in particolare su quelle di medie dimensioni. La riforma irrigidisce (a partire dall’1 gennaio 2017) gli obblighi di assunzione per i datori che occupano da 15 ai 35 dipendenti, stabilendo che il dovere di inserire almeno un lavoratore disabile decorre con effetto immediato, al raggiungimento del requisito ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?