Rapporto di lavoro

Modelli diversi per il personale delle ex Province

di Gianni Bocchieri

Poiché si è anticipata la riorganizzazione del mercato del lavoro prima di aver tolto alle Regioni le competenze costituzionali in materia e superato le Province, il decreto legislativo di riordino dei servizi all’impiego e delle politiche attive ha previsto che la fase transitoria dei prossimi due anni e fino alla riforma del titolo V sarà regolata con una convenzione, con cui ministero del Lavoro e Regioni assicureranno la continuità amministrativa dei centri per l’impiego e ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?