Rapporto di lavoro

Maggiori controlli ispettivi sui falsi esoneri contributivi

di Virginio Villanova

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Aumenta la stretta degli ispettori del lavoro sulle imprese che beneficiano in modo fraudolento degli esoneri contributivi previsti per i datori di lavoro che assumono con un contratto a tempo indeterminato. Il ministero del Lavoro, con la nota del 9 novembre 2015, prot. n. 19069 , chiede ai propri ispettori di aumentare le verifiche sulle aziende che hanno beneficiato dell'esonero dal versamento dei contributi previdenziali per le nuove assunzioni, previsto dall'articolo 1, comma 118, della legge 190/2014. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?