Rapporto di lavoro

Sicurezza, sanzioni graduali sulla formazione

di Gabriele Taddia

Le sanzioni per la mancata formazione di lavoratori e dirigenti sulla sicurezza e per chi “dimentica” le viste mediche di idoneità sono diventate graduali. Nel decreto legislativo 151/2015 sulle semplificazioni, attuativo del Jobs act, il legislatore ha colto l’occasione per riformare in modo significativo l’apparato sanzionatorio legato ad alcuni adempimenti obbligatori del datore di lavoro e dei dirigenti ai fini della sicurezza. La gradualità riguarda le sanzioni comminate per le violazioni legate al mancato invio dei lavoratori ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?