Rapporto di lavoro

Addio ricorso amministrativo contro i controlli a distanza, ora decide il giudice

di N. T.

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La riscrittura dell’articolo 4 dello statuto dei lavoratori, a opera dell’articolo 23 del decreto legislativo 151/2015, non cancella il divieto di controllare l’attività dei dipendenti, ma risponde alla necessità di dare «un restyling ad un impianto normativo legato ad altri tempi». Con la circolare 20/2015 la Fondazione studi dei consulenti del lavoro illustra le novità in materia di controlli a distanza introdotti dal Jobs act. Innanzitutto viene sottolineato che il nuovo articolo 4 non elimina il divieto di utilizzare ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?