Rapporto di lavoro

Politiche attive punto critico della riforma

di Maria Carla De Cesari e Giampiero Falasca

La riforma del lavoro che passa sotto la denominazione di Jobs act è arrivata al traguardo, se non altro per la definizione dell’architettura generale attraverso i decreti delegati. L’aver portato a termine il compito di dare contenuto ai principi di delega non va sottovalutato, al di là dei giudizi nel merito. Se il vezzo di definire il processo di riforma con un’espressione inglese trova giustificazione nel fatto di comunicare agli investitori, soprattutto stranieri, un ambiente accogliente, il compimento ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?