Rapporto di lavoro

Liberalizzazione e turismo spingono i contratti a termine

di Giorgio Pogliotti

A trainare l’aumento dell’occupazione ad agosto sono stati soprattutto i contratti a termine, complice il buon andamento del turismo. I lavoratori alle dipendenze ad agosto sono aumentati di 70mila unità rispetto a luglio (+0,4%), secondo la rilevazione sul mercato del lavoro dell’Istat che per la prima volta contiene le stime mensili per posizione professionale e carattere dell’occupazione; tra questi i lavoratori con contratto permanente sono aumentati di 25mila unità (+0,2%), quelli assunti con contratto a termine di 45mila ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?