Rapporto di lavoro

Il collocamento mirato dei lavoratori disabili dopo il Jobs act

di Paola Sanna

La riforma del collocamento obbligatorio operata con la legge 68/1999 è stata rivisitata dagli articoli da 1 a 13 del Dlgs 151/2015, entrato in vigore il 24 settembre 2015. In particolare, è stato stabilito che entro il 22 marzo 2016 con apposito provvedimento normativo siano definite le linee guida in materia di collocamento mirato, seguendo una serie di principi finalizzati ad armonizzare al meglio ricerca ed inserimento del lavoratore disabile nel contesto lavorativo, ma anche individuando la ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?