Rapporto di lavoro

Licenziamento con tutele crescenti anche per gli autoferrotranvieri

di Massimo Braghin

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il ministero del Lavoro, con interpello numero 24 del 24 settembre 2015, ha risposto a un quesito presentato dall'Anav, ovvero l'Associazione nazionale trasporto viaggiatori, e dall'Asstra, ovvero l'Associazione trasporti, relativo alla possibilità di applicare alla categoria degli autoferrotranvieri la disciplina contenuta nel Dlgs 23/2015, e nello specifico, le disposizioni relative alle tutele accordate in caso di recesso da parte del datore di lavoro esercitato in modo illegittimo. A monte della decisione del ministero si colloca la disciplina ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?