Rapporto di lavoro

Nei musei scioperi e assemblee ma con servizi minimi garantiti

di Aldo Bottini

Con il decreto legge 146 del 20 settembre il governo è intervenuto sulla legge 146/1990 (norme sull’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali), dopo le polemiche suscitate dalla chiusura al pubblico del Colosseo per assemblea sindacale. Al decreto bastano poche righe per inserire «l’apertura di musei e luoghi della cultura» nell’elenco (peraltro meramente esemplificativo) dei servizi pubblici essenziali, ai quali si applicano le limitazioni al diritto di sciopero previste dalla legge. L’inserimento, al di là ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?