Rapporto di lavoro

Il tfr maturato si legge nella certificazione unica

LA DOMANDA Al momento in cui sono stato assunto, mi è stato chiesto se volevo il Tfr in busta, se lo volevo destinare come integrazione di pensione, oppure se volevo lasciarlo in ditta e prenderlo alla fine del rapporto lavorativo. Io ho scelto di lasciarlo in ditta e prenderlo alla fine del rapporto di lavoro. Siccome in nessuna delle buste paga mi risulta la voce Tfr accantonato, ho chiesto in azienda e mi è stato detto che non è obbligatorio evidenziarlo in busta e che quando andrò via, loro faranno i calcoli e mi daranno quanto spetta. Vorrei sapere se è come dicono.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?