Rapporto di lavoro

Check-up sulle collaborazioni

di Daniele Colombo

Le aziende che hanno in corso contratti di collaborazione autonoma o che intendano utilizzarli in futuro, devono fare una verifica alla luce delle novità introdotte dagli articoli 2, 52 e 54 del decreto legislativo 81/2015 di riordino dei contratti di lavoro. Sarà necessario, infatti, allinearsi alle regole che hanno riformato il regime delle collaborazioni, eliminando, ad esempio, per il futuro, la possibilità di usare quelle «a progetto». Ci sono però una serie di deroghe che fanno salvi alcuni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?