Rapporto di lavoro

Indennizzi definiti per il recesso illegittimo

di Giampiero Falasca

Dal 7 marzo 2015, chiunque viene assunto con un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato rientra nel campo di applicazione delle «tutele crescenti» (Dlgs 23/2015 ), una delle riforme più importanti contenute nel Jobs Act. Che cosa cambia, in concreto, con questa riforma? Il rapporto di lavoro si svolge esattamente come prima e restano invariati anche i criteri di giusta causa e giustificato motivo che il datore di lavoro deve rispettare per motivare un eventuale licenziamento. Il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?