Rapporto di lavoro

Jobs act, sì delle Camere ai decreti

di Giorgio Pogliotti

Gli ultimi quattro schemi di Dlgs attuativi del Jobs act hanno avuto il via libera dalle commissioni Lavoro di Camera e Senato. I pareri contengono la richiesta al governo di introdurre alcune modifiche ai decreti che riguardano le politiche attive (con la creazione dell’Agenzia Anpal), la nuova cassa integrazione, il riordino dei servizi ispettivi in un’unica Agenzia e le semplificazioni (con la modifica della disciplina sui controlli a distanza). Il Consiglio dei ministri dovrebbe riunirsi il 24 agosto per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?