Rapporto di lavoro

Niente diritto di voto per i professori poco produttivi

di Antonello Cherchi

I docenti universitari che fanno poca ricerca o che hanno riportato un giudizio negativo sull’insegnamento possono essere esclusi dalle votazioni per il rinnovo degli organi accademici. Così ha fatto l’università La Sapienza di Roma, che nel proprio statuto ha inserito un simile vincolo, il quale è stato riconosciuto legittimo dal Consiglio di Stato (sentenza 1929/2015, sesta sezione). Contrariamente a quanto affermato dal Tar del Lazio, che aveva annullato la norma dello statuto, i giudici di appello hanno sostenuto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?