Rapporto di lavoro

Nulli i licenziamenti discriminatori

di Paolo Pizzuti

Il decreto sulle tutele crescenti regola l licenziamento discriminatorio per i nuovi assunti modificando solo parzialmente le previsioni di cui all’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori nella versione successiva alla legge 92/12. Il regime sanzionatorio è analogo a quello dell’articolo 18, commi 1, 2 e 3. In particolare, l’articolo 2 del nuovo decreto prevede che se il giudice accerta la nullità del licenziamento deve disporre la reintegrazione del lavoratore nel posto di lavoro; in alternativa alla reintegrazione, il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?