Rapporto di lavoro

Il modello organizzativo per prevenire i reati legati alla sicurezza

di Mario Gallo

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nel corso degli ultimi anni si sente sempre più frequentemente parlare di responsabilità amministrativa delle imprese e degli enti in genere e della necessità di adottare degli specifici modelli organizzativi e di gestione per evitarla; introdotta nel nostro ordinamento dal decreto legislativo 231/2001, trova la propria genesi nell'esigenza di contrastare la criminalità economica e finanziaria ma a partire dal 2007 è stata estesa anche ad alcuni reati “presupposto” in materia antinfortunistica (omicidio colposo o lesioni colpose gravi o ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?