Rapporto di lavoro

Dati sensibili e privacy, le novità per il 2015

di Rossella Schiavone

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Annualmente il Garante per la Privacy, con un provvedimento generale, autorizza il trattamento dei dati sensibili nei rapporti di lavoro. L'autorizzazione per tutto l'anno 2015 - la n. 1/2014 - è stata concessa con provvedimento n. 583 dell'11.12.2014 ed autorizza il trattamento dei dati sensibili, finalizzato alla gestione dei rapporti di lavoro, secondo alcune specifiche prescrizioni. Il provvedimento stabilisce che, prima di iniziare o proseguire il trattamento, i sistemi informativi e i programmi informatici siano configurati riducendo al ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?