Rapporto di lavoro

Ferie lavoratore e trasferimento di ramo d'azienda

di Pietro Gremigni

LA DOMANDA D: In caso di trasferimento di ramo d'azienda e precisamente passando da un ccnl energia e petrolio ad un ccnl chimico (settore gpl) ferma rimanendo l'anzianità di servizio, le ferie rimangono quelle del primo ccnl (energia e petrolio) o in pejus possono ridursi passando da 23 a 20 giorni per anno e quindi il lavoratore NON conserva tutti i diritti che derivano dal passaggio.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?