Rapporto di lavoro

Diritto ad assentarsi dal lavoro e documentazione

di Alberto Bosco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il dipendente regolarmente convocato è soggetto a un vero e proprio obbligo di legge, che gli impone, salvo motivate ragioni di assenza o astensione, di presentarsi nel giorno e nell'ora stabiliti dal giudice. Non adempiere a tale obbligo è reato (art. 372 c.p.). È possibile che il lavoratore venga chiamato più volte; egli dovrà quindi informare con tempestività il proprio datore e - in relazione a ogni assenza - fornire adeguata documentazione a giustificazione dell'assenza, secondo quanto eventualmente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?