Rapporto di lavoro

Convalida delle dimissioni a tre vie per il lavoratore

di Alberto Bosco e Josef Tschöll

La convalida delle dimissioni - essenziale dal 2012 perché queste siano valide - richiede che anche il datore di lavoro si attivi, nonostante l’intenzione di mettere fine al rapporto sia espressa dal lavoratore. La lavoratrice madre o il lavoratore padre, poi, non sono tenuti al preavviso in caso di dimissioni fino al compimento di un anno di età del bambino (risposta del ministero del Lavoro all’interpello 28/2014 , del 7 novembre, su cui si veda l’articolo a fianco). ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?