Contenzioso e giurisprudenza

Riforma della giustizia: la negoziazione assistita non si applica alle controversie in materia di lavoro

di Giuseppe Bulgarini d'Elci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

È confermato che lo strumento della negoziazione assistita, in forza del quali le parti possono convenire di cooperare per la bonaria risoluzione di una controversia mediante l'assistenza di avvocati, non si applica alle controversie in materia di lavoro.Il D.L. 12/9/2014 n. 132 aveva introdotto all'art. 2 una specifica procedura di negoziazione assistita tramite avvocato, quale strumento alternativo di risoluzione delle controversie in funzione deflattiva del ricorso all'autorità giudiziaria, escludendo dal suo raggio d'azione solo le controversie che avessero ad ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?