Rapporto di lavoro

Dirigenti medici a casa a 65 anni

di Fabio Venanzi

Come ci si deve comportare se il datore di lavoro pubblico vuole risolvere il rapporto ma il dirigente medico vuole raggiungere il quarantesimo anno di servizio effettivo? È questa la domanda che gli addetti all'ufficio personale delle aziende sanitarie si pongono dopo la conversione in legge del Decreto legge 90/14. Per capire la problematica in questione occorre ripercorrere un po' di storia.Il “collegato lavoro” (Legge 183/10) con una modifica alla normativa del Decreto legislativo 502/92 aveva previsto che ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?