Rapporto di lavoro

Rimborso chilometrico per i trasfertisti

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA D: Ad un trasfertista, che percepisce un'indennità forfettaria di tasferta, ma che utilizza l'auto propria per effettuare le trasferte, il rimborso chilometrico riconosciuto in aggiunta all'indennità forfettaria, se debitamente documentato, può essere esente da imposizione contributiva e fiscale?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?