Rapporto di lavoro

Contratto di solidarietà e ferie collettive

di Callegaro Cristian

LA DOMANDA Per i contratti di solidarietà tipo A qualora il contratto di solidarietà preveda una riduzione dell’istituto delle ferie in corrispondenza delle ore di solidarietà, la parte non più a carico del datore di lavoro, viene indennizzata mediante il trattamento di integrazione salariale, se tali ferie sono maturate e godute nel corso del periodo di solidarietà. Fatta tale premessa, si richiede se l'integrazione da parte dell'ente possa essere richiesta anche nel caso di chiusura aziendale per ferie collettive o se debba ritenersi non possibile dandone assimilando la casistica prevista in caso di cig.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?