Rapporto di lavoro

L'incentivo all'esodo sospende gli obblighi occupazionali

di Paolo Rossi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il Ministero del lavoro affronta la questione della sospensione degli obblighi occupazionali inerenti il collocamento obbligatorio quando il datore di lavoro abbia avviato un piano di incentivi all'esodo ai sensi dell'art. 4, commi da 1 a 7-ter, della legge n. 92/2012 (c.d. Riforma Fornero), ritenendo di poter estendere le disposizioni di favore previste in caso di ricorso agli ammortizzatori sociali anche a questa speciale fattispecie introdotta dalla riforma del lavoro del 2012. Con la circolare 22 del 24 ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?