Rapporto di lavoro

La verifica dell'organico aziendale in caso di licenziamento

di Alberto Bosco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La disciplina sanzionatoria a carico del datore di lavoro è assai differenziata in ragione dell'effettiva consistenza dell'organico impiegato dal datore di lavoro. Anche dopo le modifiche introdotte dalla legge 28 giugno 2012, n. 92, infatti, il costo del licenziamento illegittimo è molto inferiore nel caso in cui il datore di lavoro non sia soggetto all'applicazione dell'art. 18 legge n. 300/1970. Si ricorda che l'onere della prova circa l'effettiva consistenza dell'organico aziendale ricade sempre e solo sul datore di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?