Rapporto di lavoro

Congedo straordinario: il genitore del disabile può fruirne se il coniuge rinuncia?

di Rossella Schiavone

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il Ministero del Lavoro, rispondendo ad un quesito dell'Anci, con interpello 15 settembre 2014, n. 23 , ha correttamente chiarito che il congedo straordinario ex art. 42, comma 5, D.Lgs. n. 151/2001 non può essere fruito dai conviventi more uxorio in quanto soggetti non legittimati a fruire del diritto in questione.In effetti, a seguito delle modifiche apportate alla normativa dal D.Lgs. n. 119 del 18.7.2011, nonché dall'intervento della Corte Costituzionale n. 203/2013, i soggetti che possono fruire del congedo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?