Rapporto con gli enti

Lavoro, un’Autorità unica di controllo

di V.D.R.

«In una Unione di eguali non possono esserci lavoratori di seconda categoria. I lavoratori dovrebbero guadagnare la stessa retribuzione per lo stesso lavoro nello stesso posto di lavoro». Questo è il principio che la Commissione Ue difenderà sempre, ha indicato il presidente Jean-Claude Juncker a proposito della norme sui lavoratori distaccati in discussione in questo periodo. «Dobbiamo assicurare che tutte le regole Ue sulla mobilità del lavoro siano rafforzate in modo giusto, semplice ed efficace ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?