Rapporto con gli enti

Committenti della gestione separata Inps, in arrivo le comunicazioni debitorie

di Arturo Rossi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

In arrivo partite debitorie nei confronti dei Committenti della gestione separata Inps, che per l'anno 2016 hanno omesso di pagare, totalmente o parzialmente, i contributi dei parasubordinati.Lo ha comunicato l'Istituto di previdenza con il messaggio 21 giugno 2017, n. 2591 , evidenziando che le Aziende interessate sono quelle che per lo scorso anno hanno denunciato, tramite il flusso Uniemens, il pagamento di compensi ai soggetti iscritti alla Gestione Separata di cui all'articolo 2, comma 26, della legge n. 335/1995.In ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?