Rapporto con gli enti

Durc circoscritto per la ricostruzione post terremoto

di Barbara Massara

Tutti i lavori di riparazione, ripristino e ricostruzione degli edifici privati danneggiati dai terremoti che hanno colpito Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria potranno essere effettuati e finanziati solo in presenza di Durc regolare. È questa l’indicazione principale fornita dall’Inps con il messaggio 2174/2017, in si cui chiarisce che sia le imprese affidatarie dei lavori di ricostruzione che i professionisti abilitati dovranno essere sempre in possesso della regolarità contributiva. Questo messaggio ha la sua fonte nel Dl 189/2016, recentemente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?