Rapporto con gli enti

Rottamazione, vecchie rate sempre in salvo

di Luigi Lovecchio

La possibilità di non pagare la rata di luglio e di conservare il diritto alla rateazione vale per tutti i piani di rientro in essere alla data di presentazione della domanda di definizione agevolata. Questo comporta che il debitore ha tutto l’interesse ad abbinare la richiesta di rateazione alla presentazione della domanda, in modo da crearsi una rete di protezione in caso di costo eccessivo della sanatoria. È quanto emerge da un secondo blocco di risposte fornite da ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?