Rapporto con gli enti

Il LUL telematico slitta al 2018

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Si allunga di un anno, al 1° gennaio 2018, il termine per la tenuta in modalità telematica del libro unico del lavoro: è l'effetto della pubblicazione nella GU del 28 scorso della legge di conversione del Decreto Milleproroghe (Dl 244/2016). La previsione, contenuta nell'articolo 15 del Decreto legislativo 151/2015, sarebbe dovuta entrare in vigore già a partire dal 1° gennaio del corrente anno allo scopo dichiarato di uniformare presso il ministero del Lavoro e delle Politiche sociali tutti i ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?