Rapporto con gli enti

Indennizzo di danno biologico, confermati gli importi in vigore nel 2015

di Paola Sanna

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Il danno biologico è definito come un «danno alla persona intesa nella sua globalità, e quindi come menomazione dell'integrità psico-fisica del soggetto che si ripercuote su tutte le sue attività e capacità, compresa quella lavorativa generica inscindibile dalle altre». L'impianto normativo che ne disciplina l'indennizzo: • prevede un indennizzo di base slegato al reddito, in quanto lo stesso evento lesivo produce identico danno alla persona indipendentemente dalla capacità reddituale di ciascuno; • al superamento di una specifica soglia ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?