Rapporto con gli enti

Uniemens, nuovi flussi per l’aspettativa non retribuita per cariche elettive e sindacali

di Massimo Braghin

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nei casi di aspettativa non retribuita per cariche elettive e sindacali, i flussi Uniemens hanno subito un restyling in base a quanto previsto dalla circolare Inps 215 del 6 dicembre 2016, nella quale vengono elencati gli adempimenti corretti da porre in essere a seconda che l'aspettativa sia per mandato elettivo, per mandato sindacale al 100%, ovvero per mandato sindacale part time. In caso di aspettativa non retribuita per mandato politico elettivo, il sostituto d'imposta deve compilare l'elemento “codice ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?