Rapporto con gli enti

Anf, autorizzazione Inps solo se l’assegno è anticipato dal datore

di Michele Regina

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'Inps, con il messaggio 18 novembre 2016, n. 4638 , comunica che la particolare autorizzazione dell'Istituto è necessaria solo nel caso in cui l'assegno per il nucleo familiare debba essere anticipato dai datori di lavoro e poi recuperato in Uniemens. In caso di pagamento diretto da parte dell'Istituto sarà la stessa Inps ad effettuare tutti i controlli necessari prima di procedere al pagamento. Ed infatti a valle di richieste di chiarimento pervenute dai Patronati circa le domande di autorizzazione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?